Sensori di lana e open talk a Bolzano

All’inizio di Settembre sono stata ospitata dalla Libera Università di Bolzano all’interno di una serie di incontri organizzati dalla docente e ricercatrice  Seçil Uğur Yavuz .


Oltre alla talk aperta a tutti intitolata “Soft circuits: the power of hybridization”, ho tenuto un workshop all’interno del Fablab dell’università per condividere con gli studenti la ricerca che sto portando avanti con l’utilizzo della lana conduttiva per creare sensori morbidi attraverso la tecnica dell’infeltrimento ad ago (needlefelting).

This slideshow requires JavaScript.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s